NOVITA' BANDO RESTO AL SUD: ESTENSIONE AI COMUNI DEL CRATERE SISMICO REGIONE MARCHE
Beneficiari:
L’agevolazione è estesa a donne e uomini fino a 46 anni che vogliono aprire una nuova impresa nei 140 Comuni.
Scadenza:
Domande presentabili fino ad esaurimento fondi
Categoria:
Agricoltura,Artigianato,Commercio,Industria,Turismo
Stato di Occupazione:
Tutti
Misura del Contributo:
Il Finanziamento Resto al Sud offre un’agevolazione fino a € 200.000 per la costituzione di nuove imprese da parte di imprenditori, nei settori dell’Artigianato e dell’Industria, fornitura di servizi e turismo. In caso di ditta individuale il massimo finanziabile è 50.000 euro, mentre in caso di società, per ogni socio con i requisiti si aggiungono altri 50.000 euro, fino a raggiungere un massimo di 200.000 euro. Il finanziamento copre il 100% delle spese ammissibili e consiste in: contributo a fondo perduto pari al 35% dell’investimento complessivo finanziamento bancario pari al 65% dell’investimento complessivo, garantito dal Fondo di Garanzia per le PMI. Gli interessi del finanziamento sono interamente coperti da un contributo in conto interessi.
Interventi ammessi:
Sono spese ammissibili : -arredamenti, macchinari, impianti ed attrezzature; -programmi informatici e servizi per le tecnologie dell’informazione e della telecomunicazione, es: computer, software, hardware ecc…; -spese relative al capitale circolante inerente allo svolgimento dell’attività d’impresa fino al 20% del programma di spese; -spese per materie prime, materiali di consumo, semilavorati e prodotti finiti utenze e canoni di locazione per immobili; -ristrutturazioni edili relative a interventi di ristrutturazione e/o manutenzione straordinaria, fino al 30% del programma di spese.
Descrizione:

Con il Decreto Sisma approvato dal Consiglio dei Ministri il 21 Ottobre 2019 gli incentivi vengono estesi alle zone dell’Italia Centrale colpite dai terremoti 2016 e 2017.

L’agevolazione è estesa a donne e uomini fino a 46 anni che vogliono aprire una nuova impresa nei 140 Comuni.

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA LISTA COMPLETA DEI COMUNI PER I QUALI L'AGEVOLAZIONE RISULTA AMMISSIBILE 

Contributi Marche ® All Rights Reserved - Tel: 0722.36.25.33 -per le province di PESARO - ANCONA - MACERATA - ASCOL I - FERMO - P.I. 02404840411